Brennero: Rossi,decisioni devono essere assolutamente comuni

Sul corridoio del Brennero "siamo convinti che le decisioni debbano essere assolutamente comuni, non possiamo andare avanti con decisioni dei singoli. Ma siamo altrettanto convinti che il tema della tutela dell'ambiente alpino e della salute degli abitanti delle nostre regioni alpine deve assolutamente diventare un tema dei nostri Stati e di tutta l'Unione europea". Lo ha detto il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, a Monaco al vertice Ue con i ministri di Italia, Austria e Germania sul traffico al valico italo-austriaco. "Abbiamo un obiettivo comune che oggi è stato definito, il potenziamento della RoLa. Noi stiamo investendo già in questa direzione e ci fa piacere apprendere che anche la Germania e l'Austria andranno decise in questa direzione. Dal punto di vista giuridico, tutto ciò è assolutamente possibile, ma è chiaro che il potenziamento del traffico ferroviario passa anche dall'affrontare compiutamente, con serietà e con convinzione il tema dei costi".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tre Ville

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...